27 Febbraio 2019  09:31

At&T: confermata la fusione con Time Warner

Eliana Corti
At&T: confermata la fusione con Time Warner

©AT&T

La Corte d’appello Usa dà il via libera alla finalizzazione dell’accordo

Arriva il definitivo via libera alla fusione tra At&T e Warner: la Corte d’appello ha bocciato l’istanza del Dipartimento di giustizia usa contro l’operazione da 85mld di dollari osteggiata anche dal presidente Donald Trump perché avrebbe ristretto la concorrenza nel settore pay tv. La Corte d’appello ha invece confermato quanto già stabilito in primo grado e cioè che la fusione (che unisce Hbo, Time Warner e Direct Tv) non si sarebbe risolta in una posizione dominante sul mercato, essendo quest’ultimo completamente cambiato con l’ingresso di operatori svod come Netflix.

Contenuti correlati : At&t time warner
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 04 Maggio 2020
    Come uscire dall’impasse?
    E' un numero particolare questo di Tivù, pensato e scritto, nonché più volte modificato, sull’onda degli eventi –...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy