08 Marzo 2016  12:29

Canone frequenze, Mediaset vince al Tar

Elena Rembado
Canone frequenze, Mediaset vince al Tar

L'accoglimento del ricorso potrebbe mettere in difficoltà le casse del ministero del Tesoro, poiché diversi operatori, tra cui la Rai, avrebbero versato più del dovuto

La prima sezione del Tar del Lazio ha accolto un ricorso presentato da Mediaset contro la proroga della normativa sul canone delle frequenze stabilita dall'Agcom a ottobre 2013. La società di Cologno aveva impugnato la delibera sulla normativa (che prevedeva una tassa dell'1% del fatturato dell'azienda), pagando per il 2012 una tassa di 8,85mln di euro, anziché 20,39mln. L'accoglimento del ricorso da parte del Tar potrebbe mettere in difficoltà le casse del ministero del Tesoro, poiché diversi operatori, tra cui la Rai, avrebbero versato più del dovuto. Anche Telecom Italia Media, per esempio, aveva presentato un analogo ricorso al Tar per La7.

Contenuti correlati : Tesoro canone frequenze Mediaset ricorso Tar Agcom Rai La7
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 04 Maggio 2020
    Come uscire dall’impasse?
    E' un numero particolare questo di Tivù, pensato e scritto, nonché più volte modificato, sull’onda degli eventi –...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy