18 Ottobre 2011  17:12

Caso Mediatrade, prosciolto Silvio Berlusconi

TVer
Caso Mediatrade, prosciolto Silvio Berlusconi

Sono stati rinviati a giudizio Pier Silvio Berlusconi, Fedele Confalonieri e tutti gli altri indagati

Il giudice per l'udienza preliminare di Milano, Maria Vicidomini ha prosciolto per non aver commesso il fatto Silvio Berlusconi, indagato con le accuse di appropriazione indebita e frode fiscale per il caso Mediatrade, che riguarda la compravendita di diritti televisivi. Il gup ha tuttavia rinviato a giudizio Pier Silvio Berlusconi e Fedele Confalonieri, rispettivamente vicepresidente e presidente di Mediaset, e tutti gli altri indagati. La Procura di Miano sarebbe pronta a presentare alla Corte di Cassazione un ricorso contro il giudizio di proscioglimento.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Novembre 2019
    Chi l’avrebbe mai detto?
    La televisione cambia più di quanto cambi la platea televisiva, meno della pubblicità e del web, ma certamente più degli altri mezzi.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy