22 Agosto 2016  12:13

Chili Tv, accordo con studios Usa

Paolo Sinopoli
Chili Tv, accordo con studios Usa

Paramount, Viacom e Warner Bros. entrano all’8,67% nel capitale della piattaforma Tvod

Si rafforza il capitale del servizio di videostreaming Chili Tv, piattaforma Tvod fondata nel 2012. Sono, infatti, entrati all’8,67% nel capitale di Chili Tv gli studios americani Paramount, Viacom e Warner Bros. Quota che, secondo il Sole 24 Ore, potrà arrivare al 13% entro il 2019. Con l’ingresso delle major il capitale della società è salito da 53,6 a 58,4 milioni di euro, anche se il bilancio resta in rosso. Nonostante le perdite registrate nel 2015 (pari a 7,6 milioni di euro, a fronte di ricavi pari a 6,9 milioni), Giorgio Tacchia, amministratore delegato (in carica da due mesi anche in veste di presidente, dopo l’uscita di Stefano Parisi) di Chili Tv, si è dichiarato positivo per il 2016: «Prevediamo di arrivare a 10 milioni di euro di ricavi quest’anno con Ebitda positivo nel 2017». Attualmente sono 650mila gli utenti registrati alla piattaforma. E riguardo all’entrata dei studios americani commenta: «È la testimonianza di come colossi del settore abbiano visto nella nostra azienda prospettive di sviluppo importanti».

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 23 Gennaio 2012
    NewsCorp. lancia MundoFox
    È previsto per questo autunno il lancio di MundoFox, il nuovo canale destinato al pubblico ispanoamericano di NewsCorp.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy