18 Marzo 2015  17:38

Da Londra più incentivi alla produzione audiovisiva

Eliana Corti
Da Londra più incentivi alla produzione audiovisiva

George Osborne

George Osborne, Cancelliere dello scacchiere, annuncia il potenziamento del sostegno a tv, cinema e videogiochi

Il governo Uk intende incrementare il tax credit per il cinema e la tv, così come rafforzare il supporto all’industria dei videogiochi. Lo ha annunciato il Cancelliere dello scacchiere, George Osborne. In particolare, è stata ridotta dal 25% al 10% la soglia minima di spesa in Uk per il tax credit per accedere alle agevolazioni fiscali destinate alla produzioni televisive e per l’animazione. Per il cinema, la quota di agevolazioni fiscali sale al 25% delle spese previste dagli incentivi. Inoltre, in aprile verrà introdotto un nuovi incentivo fiscale dedicato alla televisione per bambini, che includerà anche game shows e contest. Il governo intende anche aumentare il fondo “Skill Investment Fund” destinato alla formazione e sviluppo nel cinema, televisione, effetti visivi, videogame e animazione. Verrà inoltre proposto un nuovo fondo destinato ai videogame, Video Games Prototype Fund, con uno stanziamento iniziale di quattro milioni di sterline per supportare l’industria.

Contenuti correlati : incentivi produzione audiovisiva George Osborne tv cinema videogiochi UK
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 04 Maggio 2020
    Come uscire dall’impasse?
    E' un numero particolare questo di Tivù, pensato e scritto, nonché più volte modificato, sull’onda degli eventi –...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 26 Maggio 2010
    Rai presenta l’offerta dei Mondiali
    Durante il gala di presentazione dei palinsesti di ieri, il presidente Rai, Paolo Garimberti con il direttore generale Mauro Masi e i presidenti Danilo...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy