11 Luglio 2013  14:20

Da agosto nuovo regolamento Agcom su tv e minori

TVer
Da agosto nuovo regolamento Agcom su tv e minori

Due i punti chiave: gli “argini” tecnologici per impedire ai più giovani di sintonizzarsi sui canali a rischio e la classificazione delle trasmissioni potenzialmente nocive

Nuovo giro di vite per tutelare i minori dai programmi televisivi nocivi per il loro sviluppo. L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha varato un nuovo regolamento che entrerà in vigore ad agosto. Il provvedimento ha in gran parte recepito i suggerimenti del Consiglio nazionale degli utenti, appoggiati dal Garante per l’infanzia e dalla Rai. Due sono i punti chiave: gli “argini” tecnologici per impedire ai minori di sintonizzarsi sui canali a rischio e la classificazione delle trasmissioni che devono essere proibite. Quanto al primo punto, la soluzione tecnica individuata è quella del codice segreto che si digita sul decoder per accedere alla visione. Le associazioni degli spettatori hanno ottenuto che il “parental control” non possa essere disattivato stabilmente dall’adulto. L’unico problema è che i decoder attualmente nelle abitazioni non hanno ancora tale filtro elettronico “sicuro”. Sul secondo punto, il regolamento ricomprende tra i programmi dannosi anche quelli che intaccano i diritti fondamentali e l’incolumità delle persone, inclusi quelli che incitano ad attività che creano dipendenza, come alcol, stupefacenti e gioco d’azzardo. A questo punto, l’unica zona grigia resterebbe internet che, per quanto sia ricompreso tra i media audiovisivi regolamentati, difficilmente potrà prevedere lo stesso filtro elettronico per i siti web potenzialmente nocivi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy