03 Dicembre 2015  12:36

DeA Digital: 2015 a +15%

TV Eliana Corti
DeA Digital: 2015 a +15%

Pierfrancesco Gherardi, Managing Director DeA Digital

La divisione De Agostini si appresta a chiudere l’anno con ricavi pari a 26,5mln di euro

Un incremento del 15% sul 2014 per ricavi pari a 26,5mln: così si chiude il 2015 di DeADigital, la divisione digital di De Agostini editore guidata da Pierfrancesco Gherardi. I dati sono stati commentati ieri, a margine della presentazione dei palinsesti natalizi. Buone le performance dei canali (ricordiamo che la raccolta su Dtt e web è affidata a Vimni Advertising e Brand Solutions, i canali satellitari a DaAKids e DeAJunior a Prs Mediagroup), con Super! che registra un incremento del 16% della raccolta adv (secondo quanto riporta “Daily Media”, il mercato kids su Dtt dovrebbe chiudere con un incremento del 3%). I siti, televisivi e femminili (DeAByDay) registrano invece un incremento del 10%. Sul fronte ascolti, DeAJunior ha registrato un +130% rispetto al 2014, Explora il +25%.

 

Contenuti correlati : DeADigital Vimni Advertising Brand Solutions Dtt web DeAJunior
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy