07 Gennaio 2020  16:44

Dvb-T2: parte il nuovo switch-off

Eliana Corti
Dvb-T2: parte il nuovo switch-off

©Pixabay

Si comincia con Campania, Lazio, Liguria, Toscana, Sardegna e Umbria

Dvb-T2, ci siamo. Comincia quest’anno la transizione al nuovo standard del digitale terrestre. Dal 1° gennaio al 31 maggio 2020 le regioni interessate saranno Campania, Lazio, Liguria, Toscana, Sardegna e Umbria; seguiranno - dal 1° giugno al 31 dicembre 2020 - Lombardia (tranne la provincia di Mantova), Piacenza e provincia, Piemonte, Trentino-Alto Adige e Valle d’Aosta. Il primo semestre del 2021 interesserà Catanzaro e provincia, Reggio Calabria e provincia, Sicilia, Vibo Valentia e provincia; il secondo Veneto, provincia di Mantova, Friuli – Venezia – Giulia, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, provincia di Cosenza e Crotone. Come già annunciato lo scorso novembre, è previsto un bonun da 50 euro per l'acquisto di nuovi tv destinato alle famiglie meno abbienti.

Contenuti correlati : dvb-t2 switch-off
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 02 Luglio 2015
    Lo sport secondo Sky
    Anche Sky lancia la sua esclusiva: nella stagione 2015/2016 il 70% del calcio italiano sarà solo sulla piattaforma, con 1.619 partite live di cui 1.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy