22 Settembre 2015  16:49

Eni e Rai si accordano sul caso “Report”

TV Emidia Melideo
Eni e Rai si accordano sul caso “Report”

Milena Gabanelli

Le parti rinunciano a proseguire l’iter giudiziario. Gabanelli: «Hanno valutato che la causa non stava in piedi»

Finisce con un accordo la querelle legale tra Eni e Rai innescata l’indomani dalla messa in onda dl servizio “Ritardi con Eni” all’interno di Report il 16 dicembre 2012. Entrambe le parti rinunciano «agli atti e a ogni rispettiva e reciproca domanda e istanza, a spese di lite compensate». «La nuova governance dell’Eni ha valutato che evidentemente la causa non stava in piedi - ha commentato Milena Gabanelli in una nota». Il gigante dell’energia «aveva chiesto 25mln di risarcimento danni. Io mi sono a mia volta difesa accusandoli di lite temeraria, perché mi attribuivano cose che non avevo mai detto», ha dichiarato la giornalista.

Contenuti correlati : Milena Gabanelli Eni Rai Report causa
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 24 Ottobre 2017
    Su Eurosport la Formula E
    Eurosport sarà la “Casa della Formula E” per i prossimi tre anni, a partire dalla stagione 2017-18. Grazie all’accordo siglato con Fia Formula

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy