09 Febbraio 2015  14:29

Germania, 1,5mld in più alle tv pubbliche

Elena Rembado
Germania, 1,5mld in più alle tv pubbliche

I vertici aziendali hanno deciso di abbattere, da aprile, la bolletta mensile di 48 centesimi, a 17,50 euro

Grazie alla riforma sul pagamento del canone, che da oltre un anno in Germania è obbligatorio per chiunque viva in un appartamento, i due canali pubblici Ard e Zdf nel 2014 sono arrivati 1,5md di euro in più, mentre si era calcolato un incasso aggiuntivo di circa 900mln, al massimo 1,1mld. Per questo i vertici aziendali hanno deciso di abbattere, da aprile, la bolletta mensile degli utenti di 48 centesimi, a 17,50 euro (quasi il doppio del canone Rai).

Contenuti correlati : appartamento Germania canone bolletta ricavi riforma incassi
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 19 Settembre 2013
    La7 migliora i conti e mantiene gli ascolti
    Conti sotto controllo e in lieve miglioramento, ascolti stabili rispetto alla scorsa stagione. È questo il bilancio che emerge da un’intervista del...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy