28 Giugno 2017  15:01

Gli azionisti Mediaset approvano il bilancio 2016

Eliana Corti
Gli azionisti Mediaset approvano il bilancio 2016

Sì al piano di buyback fino al 10% del capitale. L’esercizio è stato “radicalmente alterato” da Vivendi

L’assemblea degli azionisti Mediaset ha approvato il bilancio 2016, che vede ricavi netti consolidati pari a 3,66mld di euro (3,52mld nel 2015), ebit negativo per 189,2mln e un risultato netto di gruppo negativo per 294,5mln di euro (nel 2015 era positivo per 3,8mln). L’esercizio, si legge nella nota Mediaset, è stato «radicalmente alterato a causa dei gravi danni provocati alle attività del Gruppo dalle note violazioni normative, regolamentari e contrattuali di Vivendi», con effetti negativi non ricorrenti a 341,3mln di euro. È stato approvato il piano di buyback che prevede il piano di acquisto di azioni proprie fino al 10% del capitale con il meccanismo di whitewash (che non fa scattare il superamento delle soglie dell’Opa per Fininvest e Vivendi). L’assembla ha deliberato inoltre il passaggio dell’incarico di revisione legale dei conti per gli esercizi 2017-2025 a Deloitte & touche spa (il mandato precedente era affidato a Ernst & Young S.p.A.). È stato inoltre nominato il nuovo collegio sindacale, composto da Mauro Lonardo (presidente), Ezio Maria Simonelli, Francecsca Meneghel (sindaci effettivi), Stefano Sarubbi, Riccardo Perotta e Flavia Daunia Minutillo (sindaci supplenti). Sul fronte pubblicitario, la raccolta del primo semestre 2017 dovrebbe chiudersi leggermente in positivo.

Contenuti correlati : buyback mediaset bilancio

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2020
    Dentro al format del Covid-19
    Siamo finiti dentro il format del coronavirus quasi senza saperlo. E il genere di questo virus, che dopo la Cina ha preso
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy