06 Agosto 2019  10:17

Il servizio pubblico piace al 48% dei giovani europei

Eliana Corti
Il servizio pubblico piace al 48% dei giovani europei

Fonte: Ebu

I dati Ebu sugli ascolti: ogni settimana viene raggiunto il 60% dei cittadini Eu

Il servizio pubblico ha raggiunto nel 2018 il 60% dei cittadini europei e il 38% dei giovani europei (15-24 anni): sono i dati pubblicati dal Media Intelligence Service di Ebu, l’associazione dei servizi pubblici europei. La televisione raggiunge ogni settimana l’85% dei cittadini europei e viene vista per 3 ore e 35 minuti ogni giorno (con una media del 91% di modalità live), mentre la penetrazione tra la popolazione più giovane (15-24 anni) è pari al 66% per 1 ora e 40 minuti di visione al giorno (89% di modalità live). Se la visione giornaliera sul totale individui è inferiore solo di 2 minuti a quella di cinque anni fa, tra i giovani la flessione è di ben 26 minuti. In nove mercati, inoltre, la visione media giornaliera tra i giovani è inferiore all’ora. C’è però un dato positivo: la quota di mercato del servizio pubblico sui giovani è aumentata: 17% tra i giovani per un +1,7% sul 2013, mentre è stabile sul totale della popolazione, 24% (-0,2% sul 2013).

Contenuti correlati : Ebu

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2020
    Dentro al format del Covid-19
    Siamo finiti dentro il format del coronavirus quasi senza saperlo. E il genere di questo virus, che dopo la Cina ha preso
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy