28 Gennaio 2015  12:35

Infront diventa cinese?

Elena Rembado
Infront diventa cinese?

Marco Bogarelli

Sarebbe in corso una trattativa segreta tra la svizzera Bridgepoint e il gruppo Dalian Wanda

Sarebbe prossima al perfezionamento la trattativa con cui la svizzera Bridgepoint potrebbe vendere per 1mld di euro Infront alla società di Pechino Dalian Wanda. Secondo quanto riferisce il “Corriere della sera”, il gruppo di Marco Bogarelli che gestisce la vendita dei diritti della Serie A diventerebbe dunque cinese. Bogarelli dovrebbe restare alla guida della struttura ma il suo nuovo capo potrebbe essere Wang Jianlin, il secondo uomo più ricco della Cina (16,2mld di patrimonio personale), socio forte dell’Atletico Madrid e, con il gruppo Wanda, il più grande proprietario di sale cinematografiche al mondo.

Contenuti correlati : Bridgepoint Dalian Wanda Infront cinese trattativa Marco Bogarelli
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy