05 Dicembre 2014  14:33

Italiani “dipendenti” dai video online

federica massimello
Italiani “dipendenti” dai video online

L’88% degli utenti guarda filmati sul web, superando gli americani. Mediaset è tra le prime 10 property per utenze mensili

Nove italiani su dieci guardano filmati sul Web da pc, uno su due da mobile: i dati di comScore evidenziano come la fruizione di video online sia superiore a quella degli Usa (87,9% vs 87,6% per la visione da computer e 49,3% vs 42,8% se si utilizzano device mobili), in Spagna (rispettivamente 85,9% e 42,8%) e Uk (82,6% e 37,4%). Come anticipato da “Italia oggi”, la pubblicazione di questi dati rappresenta per comScore l’occasione di presentare i proprio servizi e concorrere per diventare fornitore Audiweb in vista della scadenza degli attuali contratti (con cinque soggetti, tra cui Nielsen) a fine 2015. L’analisi della società comprende anche la pubblicità, rilevando l’efficacia di banner o video: in Italia, il 50% delle inserzioni sono visualizzate almeno per un secondo, contro il 38% ad esempio del Regno Unito. Il target viene raggiunto nel 49% dei casi (41% in Uk). YouTube resta la prima property video in Italia per utenti unici mensili (20,7mln), seguita da Facebook (15,6mln), seguita da Yahoo! Video Network (10,5mln) e Banzai (8mln). Mediaset è alla nona posizione con 5,56mln di utenti unici mensili. TV Eliana Corti

Contenuti correlati : filmati video online web Mediaset
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy