28 Aprile 2020  08:52

John Stankey è il nuovo Ceo di AT&T

Eliana Corti
John Stankey è il nuovo Ceo di AT&T

John Stankey (Photo by John Lamparski/Getty Images for Advertising Week New York)

Il manager succede a Randall Stephenson; l’incarico è operativo da luglio

A partire dal prossimo luglio John Stankey sarà il nuovo Ceo di AT&T, prendendo il posto di Randal Stephenson. Stankey è attualmente President e Coo del gruppo ed è stato precedentemente Ceo di WarnerMedia (incarico passato ora a Jason Kilar). Il gruppo ha recentemente annunciato i risultati del primo trimestre 2020, che evidenziano una perdita di 897mila abbonanti ai servizi tv premium (tra DirecTV, U-Verse e At&T Tv), mentre il servizio Ott At&T Tv Now ne avrebbe persi 138mila, comunque in miglioramento rispetto ai 219mila dell’ultimo trimestre 2019. Il segmento WarnerMedia avrebbe generato ricavi pari a 7,4mld di dollari, contro gli 8,4mld dell’anno precedente. Il risultato sarebbe principalmente dovuto alla perdita di ricavi pubblicitari a causa della cancellazione del basket della Ncaa Men’s Division. Questo, insieme al coronavirus ha comportato perdite pari a 605mln. Crescono, invece, le entrate nette, pari a 4,6mld. Il 27 maggio verrà lanciato Hbo Max, elemento che dovrebbe contribuire a rafforzare i risultati.

Contenuti correlati : Warnermedia stankey at&t kilar
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy