27 Agosto 2019  14:12

La Champions in chiaro resta su Mediaset

Eliana Corti
La Champions in chiaro resta su Mediaset

(BRUNO FAHY/AFP/Getty Images)

Respinto dal Tribunale il ricorso della Rai

Il Tribunale di Milano ha respinto per la seconda volta il ricorso della Rai contro la decisione di Sky di cedere i diritti free della Champions League a Mediaset per i prossimi due anni. Rai è stata inoltre condannata a pagare le spese processuali, versando 15mila euro a Mediaset e 10mila a Sky. È stata quindi riconosciuta la clausola presente nel precedente contratto con Sky in base al quale essendo cambiati i termini dell’accordo (Sky non ha più l’esclusiva della Serie A) la pay tv avrebbe potuto trattare con altri player. Mediaset avrebbe offerto inoltre 5mln in più rispetto a quanto pagato dalla Rai nella precedente stagione (40mln). Rai, inoltre, non aveva coinvolto Mediaset nel primo ricorso, ben sapendo che all’epoca vigeva già un contratto con Sky.

Contenuti correlati : champions league sky rai mediaset

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2020
    Dentro al format del Covid-19
    Siamo finiti dentro il format del coronavirus quasi senza saperlo. E il genere di questo virus, che dopo la Cina ha preso
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy