11 Luglio 2018  09:42

La Serie B non assegna i diritti free

Eliana Corti
La Serie B non assegna i diritti free

Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images

Respinta l’offerta di Rai: «insoddisfacente»

Si dovrà aspettare almeno il 16 luglio per sapere chi trasmetterà la serie B in chiaro: l’assemblea dei club ha ieri respinto l’offerta della Rai relativa al pacchetto “Dirette anticipi in chiaro”, giudicandola «insoddisfacente». Il 16 luglio, quindi, partiranno le trattative private, sia con Rai che con R.t.i., i due soggetti che hanno manifestato interesse per i diritti. Secondo indiscrezioni, Rai avrebbe offerto 2,5mln di euro, ma la Lega Serie B si aspetta ricavi per almeno 5mln.

Contenuti correlati : serie b diritti calcio

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Novembre 2019
    Chi l’avrebbe mai detto?
    La televisione cambia più di quanto cambi la platea televisiva, meno della pubblicità e del web, ma certamente più degli altri mezzi.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 13 Novembre 2009
    I vertici Bbc guadagnano più del premier
    Quasi 50 top manager della Bbc, secondo quanto dichiara la tv pubblica britannica, guadagnano più di Gordon Brown. Il premier britannico ha uno stipendio annuo di 194.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy