08 Novembre 2018  12:35

Lucisano Media Group produce La biblioteca dei morti

Eliana Corti
Lucisano Media Group produce La biblioteca dei morti

Il gruppo adatterà con Federation Entertainment la trilogia firmata da Glenn Cooper

Coproduzione internazionale per Lucisano Media Group: la società ha formalizzato il primo di una serie di accordi con la francese Federation Entertainment per il cosviluppo e la coproduzione di una serie internazionale tratta dalla Trilogia della Biblioteca dei morti dell’americano Glenn Cooper. «L’avvio di questa partnership segna un importante passo verso l’internazionalizzazione della nostra linea editoriale, anche nell’ottica di un ampliamento della capacità produttiva necessario per restare al passo con le richieste di un mercato in continua crescita», ha dichiarato in una nota Paola Lucisano, responsabile delle produzioni televisive di Lucisano Media Group. Fondata da Pascal Breton nel 2013, Federation Entertainment ha prodotto The Bureau, Marseille e Find Me in Paris e ha recentemente acquisito il 51% dell’italiana Fabula Pictures. Pubblicata in Italia da Tea, la trilogia di Glenn Cooper è composta da La biblioteca dei morti, Il libro delle anime e I custodi della biblioteca.

Contenuti correlati : glenn cooper lucisano federation entertainment

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2020
    Tanto tuonò che piovve
    Le parole d’ordine sono selezione e razionalizzazione, che – tradotte in soldoni – vorrebbero dire: non c’è più spazio per tutti.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 28 Febbraio 2008
    Wi-max: chiusa l’asta
    Per un totale di oltre 130mln di euro, si è chiusa – dopo nove giorni – l’asta per ll'assegnazione delle licenze sulla tecnologia Wi-max.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy