19 Novembre 2018  09:42

Mediaset Premium ceduta a Sky per 23mln di euro

Eliana Corti
Mediaset Premium ceduta a Sky per 23mln di euro

L'ad Mediaset Pier Silvio Berlusconi (©usMediaset)

L’operazione avrà efficacia dalla fine del mese di novembre

La cessione a Sky Italia di R2 (la società in cui sono confluite le attività dell’area Operation Pay di Mediaset Premium) è valsa a Mediaset un corrispettivo di 22,9mln di euro. È quanto si legge nelle Informazioni finanziarie periodiche aggiuntive al 30 settembre di Mediaset, rese disponibili dopo la pubblicazione dei risultati dei primi nove mesi del 2018. Il 5 novembre, Mediaset ha infatti esercitato l’opzione put prevista negli accordi sottoscritti a marzo con Sky: l’operazione di cessione avrà efficacia a partire dalla fine di novembre e dovrà essere approvata da Agcom e Agcm. «L’esercizio del diritto di opzione non comporterà alcuna discontinuità dell’attività di Mediaset Premium in termini di gestione della propria offerta e base clienti». Nella relazione emerge inoltre che i ricavi caratteristici pay (vendita di abbonamenti, carte prepagate e Infinity) si sono attestati nel periodo in esame sui 337,7mln di euro, in flessione rispetto ai 441mln dei primi nove mesi del 2017. Risultano inoltre 149,6mln di euro di ricavi da attività televisive integrate, in crescita rispetto ai 112mln nel 2017 «in virtù dei proventi generati dall’avvio degli accordi commerciali di sublicenza dei canali pay e free e di utilizzo della piattaforma tecnologica Premium sottoscritti alla fine del primo trimestre con Sky e di altri accordi di sublicenza di contenuti con altri operatori».

Contenuti correlati : mediaset premium sky r2

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Agosto 2019
    Quel tesoro di BIG DATA
    A prima vista sono i palinsesti di sempre. Editori, broadcaster e, per conto loro, autori e produttori hanno messo in...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 20 Settembre 2011
    Anche Bbc contro Mediaset per “Baila!”
    In attesa della decisione del Tribunale di Roma (prevista il 23 settembre) sulla causa per sospetto plagio intentata da Milly Carlucci e dalla Rai...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy