02 Marzo 2017  11:02

Mediaset annuncia un 2016 in rosso

Eliana Corti
Mediaset annuncia un 2016 in rosso

Il Biscione incontra i sindacati: nessuna decisione su trasferimenti a Milano o esuberi

 

Dopo il rosso da 116,6mln evidenziato nei primi nove mesi del 2016, Mediaset prevede ulteriori perdite nel bilancio annuale: si parla di consistenti perdite, il secondo peggio bilancio negli ultimi anni dopo i -287mln del 2012.

A dirlo sono stati i vertici del gruppo nel corso dell’incontro con il coordinamento dei Cdr. Anche se si è pensato a un trasferimento del Tg5 da Roma a Milano al momento non sono previsti esuberi e trasferimenti. A pesare sui conti è stata naturalmente la vicenda Premium e il mancato acquisto di Vivendi. Mediaset ha confermato investimenti pari a 250mln di euro (soprattutto in tecnologia) nel prossimo quadriennio, così come 500mln di euro l’anno in contenuti.

Mediaset, che ha smentito trattative con Sky per Mediaset Premium, non intende però rinunciare al calcio e ha annunciato di voler partecipare alle aste per i diritti di Serie A, Europa League e Champions League. TV

Contenuti correlati : Biscione Mediaset esuberi trasferimenti rosso sindacati
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 29 Novembre 2018
    Mercato tv Italia: +2%
    Dopo la frenata del 2017, nel 2018 è tornato a crescere il mercato televisivo italiano. Lo evidenzia il rapporto ITMedia Consulting "Il mercato

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy