26 Settembre 2019  09:40

Mia Market: pronti per la quinta edizione

Eliana Corti
Mia Market: pronti per la quinta edizione

Presentato oltre 200 nuovi prodotti per un valore di 700mln di euro

Torna, dal 16 al 20 ottobre 2019 a Roma, il Mia – Mercato internazionale audiovisivo: un quattro giorni nel corso della quale verranno presentati oltre 200 nuovi prodotti delle stagioni 2020-2022 per un valore di 700mln di euro. Saranno presentati, nelle sezioni screenings, 107 film (di cui 38 italiani), 250 episodi di serie (50% italiani), 97 anteprime internazionali (di cui 80 italiani) e 47 progetti da 25 Paesi, per un valore totale di 120mln di euro. Alta, poi, la valorizzazione delle professionalità femminili, che contano per una quota pari al 40% della selezione complessiva. All’interno della sezione Mia-Drama verrà presentata una serie di coproduzioni italiane con partner internazionali, come Leonardo (LuxVide), La ragazza francese (Fabula), Gli orologi del diavolo (Picomedia), Metamorphosis (Fabula Pictures), Mare Fuori (Roberto Sessa e Beta Film), Il mafioso. Tommaso Buscetta (Taodue) e Survivors (Rodeo Drive). Tra gli appuntamenti, il panel dedicato a Luna nera (Fandango per Netflix) e il premio speciale, in collaborazione con Visionarie, a sostegno della diversità e dell’inclusività. Secondo gli esportatori italiani, l’evento rappresenta il 25% delle vendite e del business annuale. La quinta edizione dell’evento avrà luogo a Palazzo Barberini, presso Multiplex Barberini e il Multiplex Quattro Fontane.

Contenuti correlati : mia market
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 06 Giugno 2012
    Bisio lascia “Zelig”?
    Dopo 12 anni e tre partner (Michelle Hunziker, Vanessa Incontrada e Paola Cortellesi), Claudio Bisio potrebbe lasciare la conduzione di “Zelig”...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy