18 Luglio 2017  10:19

Netflix sfonda i 100mln di abbonati

Eliana Corti
Netflix sfonda i 100mln di abbonati

Gli utenti internazionali superano quelli americani. Los Gatos punzecchia il cinema: «La internet tv potrà rinvigorire il mercato dei film»

«È stato un buon trimestre»: recita la lettera di Netflix agli azionisti a commento del trimestre 2017 (aprile-giugno). Le adesioni hanno finalmente superato la soglia dei 100mln di abbonati, passando dai 99mln del trimestre scorso a 104mln (103,95mln). Gli abbonati internazionali hanno superato quelli americani: 52,03mln vs 51,92mln. Nel trimestre, infatti, gli abbonati Usa sono cresciuti di circa un milione di unità, quelli internazionali di oltre quattro milioni. A galvanizzare i risultati è stata l’offerta di contenuti, da House of Cards a The Crown. I ricavi complessivi ammontano a 2,75mld di dollari (2,67mld i ricavi da streaming, di cui 1,5mld negli Usa e 1,1mld a livello internazionale), il reddito operativo ammonta a 128mln di euro. Gli utili sono pari a 66mln. Le previsioni per il terzo trimestre sono di ricavi complessivi pari a 2,96mld di cui 2,85mld da streaming. Gli abbonati dovrebbero crescere a 108,36mln.

Nella nota, il gruppo di Los Gatos non manca di commentare le recenti diatribe con il mondo del cinema, a proposito delle release dei suoi Original Movie sulla piattaforma, invece di farle precedere dall’uscita nelle sale: «Ci rendiamo conto che il nostro approccio al cinema – con il debutto dei film su Netflix – va contro la tradizione centenaria della window di Hollywood. Ma come abbiamo cambiato e reinventato il business tv mettendo in consumatori al primo posto e rendendo l’accesso ai contenuti più convenienti, crediamo che la internet tv possa allo stesso modo rinvigorire il business del cinema (distinto da quello delle sale)».

Contenuti correlati : los gatos netflix svod
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 13 Aprile 2017
    Sony esordisce sul Dtt free italiano con Pop
    Si accende il 4 maggio alla posizione 45 (ex Neko Tv) Pop, il canale dedicato ai kids di Sony Pictures Television Networks che segna l’esordio del gruppo sul Dtt free italiano.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy