14 Luglio 2016  09:25

Paramount Channel: un brand per storylovers

Eliana Corti
Paramount Channel: un brand per storylovers

Sergio Del Prete

I primi sette giorni di rilevazione Auditel registrano un 1,5% sui 25-54enni nel total day e l’1,7% in prime time

«Siamo un gruppo affidabile»: ha esordito così Andrea Castellari, ad di Viacom Italia, Medio Oriente e Turchia, nell’incontro organizzato oggi nella sede milanese del gruppo per illustrare i risultati della prima settimana di rilevazione dei dati Auditel su Paramount Channel (Dtt 27). Il 4 luglio, infatti, il canale ha raggiunto nel total day uno share dell’1% sugli individui 4+ e dell’1,6% sui 25-54 anni. Risultati che hanno superato le aspettative del lancio del canale, che mirava uno 0,7-0,8%. Nella prima settimana di pubblicazione, lo share sugli individui si è confermato all’1%, con un 1,5% sui 25-54enni. In prima serata, la media della settimana sui 25-54enni è risultati pari all’1,74%. «Paramount Channel è un vero e proprio brand, quasi un esperimento rispetto agli altri Paramount Channel nel mondo avendo in palinsesto anche serie e tv movie, in Hd e con l’opportunità di usufruire dell’audio in lingua originale», ha proseguito Sergio Del Prete, Vp Editorial Content, Viacom Italia. L’andamento positivo è dovuto al profondo lavoro sul target, i cosiddetti storylovers, «un pubblico esplorativo e selettivo», come ha illustrando Morena D’Incoronato, Senior Director Research & Portfolio Strategy. Decisiva la comunicazione con il pubblico di riferimento che, oltre al canale (punto di riferimento per chi è alla ricerca di storie di qualità) si declina anche sul mondo digital con gli account social Facebook e Twitter, l’applicazione Paramountchannel, in arrivo a settembre, e il sito ufficiale, dove è possibile rivedere parte dei contenuti on air: «Abbiamo usato una strategia a 360°, innovando il linguaggio», ha spiegato Lorenzo Incantalupo, Senior Director Marketing & Brand Communications Vimni. Viacom risulta attualmente il sesto editore tv in Italia; sul fronte adv, - la concessionaria, Viacom Pubblicità & Brand Solutions ha un valore complessivo in share tra il 2 e il 3% (comprensivo di Super! del gruppo DeAgostini, di cui la concessionaria Viacom gestisce la raccolta). TV

Contenuti correlati : storylovers Andrea Castellari Viacom Paramount Channel brand Sergio Del Prete

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Dicembre 2019
    La qualità non basta
    Da qualche stagione a questa parte, la Golden Age della fiction italiana sembrava cosa fatta: serie tricolori che planano...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy