26 Ottobre 2012  17:08

Processo Mediaset: condanna di quattro anni per frode fiscale a Silvio Berlusconi

TVec
Processo Mediaset: condanna di quattro anni per frode fiscale a Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

L’ex premier è condannato anche all’interdizione dai pubblici uffici per tre anni. Assolto Fedele Confalonieri

Il tribunale di Milano ha condannato Silvio Berlusconi a quattro anni di reclusione per frode fiscale nell’ambito del processo per l’acquisizione dei diritti tv di Mediaset. Per Frank Agrama, il produttore cinematografico considerato il “socio occulto” del Cavaliere, gli anni di reclusione sono pari a tre. Le pene, per la durata di tre anni, sono condonate. Come pena accessoria, Berlusconi è stato inoltre interdetto dai pubblici uffici per tre anni. È stato inoltre stabilito il versamento a titolo provvisionale di 10mln di euro all’Agenzia delle entrate da parte degli imputati condannati. Assolto, invece, il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 28 Novembre 2014
    SkyCinema, al via il Mosaico
    Dal 1° dicembre, sul canale 300, nasce il Mosaico Cinema, che segue quelli sportivi (calcio, tennis e motori), quello di SkyTg24 Hd e il più recente Mosaico Bambini.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy