05 Gennaio 2017  10:47

Rai: Verdelli non sarà sostituito

Eliana Corti
Rai: Verdelli non sarà sostituito

Campo Dall’Orto

Campo Dall’Orto completerà il progetto di riforma dell’informazione

«Credo che Verdelli si sia sentito circondato da una sostanziale sfiducia e ha deciso di lasciare. Mi dispiace molto»: così Antonio Campo Dall’Orto commenta, dalle pagine del “Corriere della sera”, le dimissioni di Carlo Verdelli. Il manager non sarà sostituito: sarà il dg a portare avanti il progetto di riforma («il cda mi ha dato mandato di procedere»), operando una sintesi - spiega - tra il piano di Verdelli e le osservazioni pervenute dal cda e dalle varie strutture. Dalle parole del dg, infatti, i punti cardine del testo verranno mantenuti: informazione digitale, l’unificazione di TgR e RaiNews24 in un’unica agenzia informativa nazionale, ripensamento del numero e della collocazione delle edizioni dei tg e il racconto del Paese fuori dai confini nazionali. «Non sono le priorità», invece, altri temi contestati a Verdelli, cioè il trasloco delTg2 a Milano e la creazione di un Tg per il Sud. Campo Dall’Orto respinge però ipotesi di dimissioni: «Io ho ricevuto un mandato legato all’innovazione della Rai da Matteo Renzi. Ed è un impegno che intendo continuare a svolgere anche con il governo Gentiloni». Sul tema è intervenuto anche Antonello Giacomelli, sottosegretario allo Sviluppo economico, su “la Repubblica”: «Aspettiamo di vedere quale è il piano che i vertici Rai adotteranno».

Contenuti correlati : TgR Rai Carlo Verdelli dimissioni informazione digitale RaiNews24

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy