19 Febbraio 2016  10:08

Rai: due no per i nuovi direttori

La Redazione
Rai: due no per i nuovi direttori

Daria Bignardi

Daria Bignardi (RaiTre): una leggenda metropolitana i miei bassi ascolti. Confermati gli Europei

 

Arturo Diaconale e Giancarlo Mazzucca sono i consiglieri che hanno votato contro le nomine di Antonio Campo Dall'Orto per le direzioni delle reti Rai: Andrea Fabiano a Raiuno, Ilaria Dallatana a Raidue, Daria Bignardi a Raitre, Angelo Teodoli a Rai 4 e Gabriele Romagnoli a Raisport. I nuovi direttori - che hanno siglato un contratto triennale - sono stati presentati ieri in conferenza stampa insieme ai nuovi ruoli di Giancarlo Leone, che passa dalla direzione di RaiUno alla direzione Coordinamento editoriale palinsesti televisivi, lavorando a stretto contatto con il dg, e Antonio Marano, alla presidenza di Rai Pubblicità. Il parere del cda non è comunque vincolante, ma solo obbligatorio per reti e canali (diventa vincolante solo nel caso delle testate informative e con la maggioranza dei due terzi dei consiglieri). La neodirettrice di RaiTre, Daria Bignardi, ha risposto alle critiche circa gli ascolti delle sue “Invasioni barbariche”: «Una leggenda metropolitana. La media del programma in 10 anni è stata del 4%». Confermati, infine, gli Europei: Rai trasmetterà 27 partite in chiaro.

Contenuti correlati : Europei Rai direttori Bignardi cda
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy