14 Settembre 2007  00:00

Rai: la Cdl abbandona la Commissione di Vigilanza

TVec

All’audizione del ministro Padoa-Schioppa sulla nomina di Fabiani, i rappresentanti dell’opposizione hanno abbandonato l’aula per protesta

Chiamato ieri dalla Commissione di Vigilanza per spiegare le ragioni della sostit uzione del consigliere Petroni con Fabiani, il Ministro dell’economia Padoa-Shioppa non ha però potuto confrontarsi coi rappresentanti dell’opposizione. I cinque membri della Cdl (Lainati, Butti, De Laurentiis e Galli) hanno infatti abbandonato l’aula per protesta. Il ministro ha invece ribadito la sua indipendenza nella nomina di Fabiani, effettuata in base ai requisiti di “autorevolezza, competenza e indipendenza” e di aver agito nel solo interesse dell’azienda. Il presidente della Commissione, Landolfi, ha invece fatto notare che, se l’8 novembre il Tar dovesse accogliere il ricorso di Petroni, sarebbe opportuno che Padoa-Schioppa rassegnasse le sue dimissioni.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 23 Gennaio 2015
    Massimo Righini entra in Agon Channel
    New entry nella squadra italiana di Agon Channel (Dtt 33): Massimo Righini è il nuovo responsabile delle produzione e del palinsesto della rete di Francesco Becchetti.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy