10 Dicembre 2014  15:18

Sede Rai Torino, quattro condanne per amianto

Elena Rembado
Sede Rai Torino, quattro condanne per amianto

Dopo la morte nel 2007 di un addetto all’installazione di materiale informatico, la struttura era stata bonificata

Si è concluso con la richiesta, da parte del pm Nicoletta Quaglino, di quattro condanne a un anno (per omicidio colposo) e quattro assoluzioni il processo che ha visto imputati otto ex dirigenti della sede Rai di Torino in relazione alla morte di un addetto all’installazione di materiale informatico all’interno degli uffici di via Cernaia. L’uomo, dipendente di una ditta esterna, è morto di mesotelioma pleurico nel 2007 all’età di 75 anni. La sede era stata poi successivamente bonificata.

Contenuti correlati : Sede amianto bonifica Rai Torino condanna

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2020
    Tanto tuonò che piovve
    Le parole d’ordine sono selezione e razionalizzazione, che – tradotte in soldoni – vorrebbero dire: non c’è più spazio per tutti.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy