09 Novembre 2015  12:29

Spente le luci su RomaUno

emidia melideo
Spente le luci su RomaUno

L’emittente all news della capitale non trasmette da diversi giorni. Stipendi non pagati e incertezze sul futuro dei 29 dipendenti

Si fa sempre più difficile la situazione di RomaUno, la cui proprietà è passata da poco più di un mese all’imprenditore Fabrizio Coscione, e che non è più in onda da cinque giorni. Stipendi non pagati, poche certezze sul futuro dei 29 dipendenti – che percepiscono il 60% del loro compenso - e una situazione debitoria ereditata dalla precedente gestione. «Tutto questo», secondo un comunicato dell'associazione Stampa Romana, «getta delle ombre sulla compravendita dell’emittente al termine della quale il proprietario uscente, il consorzio Colari di Manlio Cerroni, aveva auspicato che il nuovo editore sapesse “preservare il patrimonio di credibilità, professionalità e affetto che Romauno ha conquistato in questi anni”. Solo oggi, si scopre che proprio il Colari nel corso degli ultimi anni della sua gestione, affidata all’amministratore unico Fabio Esposito, è stato gravemente inadempiente anche riguardo il versamento di contributi e fondi previdenziali dei dipendenti».

Contenuti correlati : emittente all news RomaUno Fabrizio Coscione chiusura

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy