04 Luglio 2018  14:28

Upa: adv a +1,5% nel 2018

Eliana Corti
Upa: adv a +1,5% nel 2018

Lorenzo Sassoli de Bianchi (©Upa)

Bene la tv generalista, radio e internet

Gli investimenti pubblicitari in Italia registreranno nel 2018 una crescita intorno all’1,5% (+0,4% nel 2017 e +3,5% nel 2016): è la previsione di Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente Upa, annunciata nel corso di UpaSettanta, l’appuntamento annuale dell’associazione a Milano. In particolare, funziona ancora la tv generalista, e vanno molto bene internet e radio. In calo la stampa, che però potrebbe migliorare nella seconda metà dell’anno grazie al tax credit. La previsione prende in considerazione l’andamento non positivo dei consumi, i timori per l’export causati dai dazi e la scarsa crescita del Pil.

Contenuti correlati : Sassoli de bianchi Upa advertising
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy