24 Marzo 2016  12:25

Veo Tv, firmato accordo per affitto

Elena Rembado
Veo Tv, firmato accordo per affitto

L’ad di Rcs Laura Cioli

Intanto Discovery Networks International avrebbe raggiunto un’intesa con Kiss Tv per lanciare in Spagna, forse già in aprile, un secondo canale free-to-air

Veo Tv, proprietario di un multiplex per la tv digitale iberica, resta ancora di Rcs. Pur restando la controllante interessata a un’ipotetica vendita, questa per ora resta sospesa, a favore dell’affitto di uno dei canali del multiplex, secondo indiscrezioni non confermate, a Mediapro, gruppo al 50% di BeIn Sports. L’accordo, come riporta “Il Sole 24Ore”, sarebbe già stato firmato dall’ad di Rcs Laura Cioli, ma sarebbe condizionato all’autorizzazione dell’autorità competente. Il mux spagnolo di Rcs ospita Discovery Max e ha ora uno spazio lasciato vacante da 13 Tv, canale della Conferenza Episcopale locale. Al quale, tuttavia, non sarebbe interessato Discovery Networks International, che avrebbe invece raggiunto un accordo con Kiss Tv per lanciare sul mercato spagnolo, forse già in aprile, un secondo canale free-to-air (probabilmente a target femminile) oltre a Max.

Contenuti correlati : canale free to air Discovery Networks International Kiss Tv Spagna VeoTv Rcs Laura Cioli
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 08 Luglio 2009
    Una legge per estendere il Dtt in Francia
    Anche le aree di montagna francesi devono poter essere raggiunte dal digitale terrestre. Vincent Descoeur, deputato Ump, ha presentato un progetto di...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy