06 Aprile 2020  10:38

ViacomCBS-Miramax, finalizzata acquisizione

Redazione
ViacomCBS-Miramax, finalizzata acquisizione

Un’operazione da 375 milioni di dollari. Paramount Pictures prende parte all’intesa con accordo esclusivo di distribuzione e sviluppo di nuovi progetti

ViacomCBS ha finalizzato con BeIN Media Group l'acquisizione del 49% delle quote di Miramax, per un totale di 375 milioni di dollari. Nella library di Miramax rientrano oltre 700 titoli, inclusi Pulp Fiction, Chicago, Scream, Will Hunting e Non è un paese per vecchi. ViacomCBS ha pagato subito circa 150 milioni di dollari e si è impegnata a investire 45 milioni all’anno per i prossimi cinque anni (per un totale di 225 milioni) per finanziare nuovi film e produzioni televisive. Nell’intesa rientra anche Paramount Pictures (di proprietà della stessa ViacomCBS) con un accordo di distribuzione esclusivo a lungo termine per i film Miramax e con un accordo di first-look a lungo termine che permette a Paramount di sviluppare, produrre, finanziare e distribuire nuovi progetti cinematografici o televisivi basati sulle proprietà intellettuali di Miramax. Secondo le società, l’attuale leadership di Miramax resterà invariata.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 19 Gennaio 2012
    Tv2000 torna con Sipra
    L’emittente della Cei diretta da Dino Boffo ha riconfermato l’incarico alla Sipra per la raccolta pubblicitaria, con cui aveva interrotto i rapporti nel 2010.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy