27 Agosto 2019  10:19

Viacom-Cbs: presto nuove acquisizioni?

Eliana Corti
Viacom-Cbs: presto nuove acquisizioni?

Shari Redston e Bob Bakish (Photo by Todd Williamson/Getty Images)

Dopo la fusione, il nuovo gruppo media potrebbe arricchire ulteriormente il suo portfolio

A poche settimane dall’annuncio della fusione tra Cbs e Viacom, il nuovo colosso da oltre 28mld di dollari di fatturato e 4,3mld di abbonati tv starebbe già guardandosi intorno per nuove acquisizioni. Lo hanno dichiarato alcuni executive di entrambi i gruppi, spiegando che eventuali nuove operazioni dovrebbero aiutare a potenziare la crescita del settore direct-to-consumer e le attività internazionali. Secondo Reuters, Shari Redstone, che con la sua National Amusements detiene l’80% delle azioni, starebbe già considerando accordi con Discovery e Sony Entertainment. Entro la fine dell’anno dovrebbe concludersi l’operazione che ha riportato sotto lo stesso tetto Cbs e Viacom dopo una lunga serie di tentativi falliti. ViacomCbs Inc. si candida a diventare uno dei maggiori produttori di contenuti e provider mondiali, presidiando i mercati americano, europee, latino-americano e asiatico. Al portfolio televisivo (che comprende brand come Cbs, Showtime, Nickelodeon, Mtv, Bet, Comedy Central e Paramount Network e una library di oltre 14mila episodi tv e 3,6mila titoli cinematografici, tra cui i franchise di Star Trek e Mission: Impossible, e oltre 750 serie attualmente ordinate o in produzione), si unisce anche una serie di piattaforme direct-to-consumer, su abbonamento e supportate da pubblicità (tra cui Cbs All Access, Pluto Tv, Showtime), così come gli studios della Paramount Pictures. La nuova realtà vede al vertice Bob Bakish, attualmente President e Chief Executive Officer di Viacom, con l’incarico di President e Chief Executive Officer. Joe Ianniello, President e Acting Ceo di Cbs, diventa Chairman e Ceo di Cbs e dovrà supervisionare tutti gli asset Cbs. Fanno parte del management anche Christina Spade (Evp e Chief Financial Officer) e Christa D’Alimonte (Evp, General Counsel aend Secretary). Il board of director comprende 13 membri di cui sei di Cbs e quattro di Viacom ed è presieduto da Shari Redstone. Gli azionisti di Cbs otterranno il 61% della nuova realtà, quelli di Viacom il 39%. Insieme, Viacom e Cbs hanno speso oltre 13mld di dollari in contenuti negli ultimi 12 mesi.

Contenuti correlati : Viacomcbs bakish viacom cbs redstone
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy