27 Agosto 2019  10:19

Viacom-Cbs: presto nuove acquisizioni?

Eliana Corti
Viacom-Cbs: presto nuove acquisizioni?

Shari Redston e Bob Bakish (Photo by Todd Williamson/Getty Images)

Dopo la fusione, il nuovo gruppo media potrebbe arricchire ulteriormente il suo portfolio

A poche settimane dall’annuncio della fusione tra Cbs e Viacom, il nuovo colosso da oltre 28mld di dollari di fatturato e 4,3mld di abbonati tv starebbe già guardandosi intorno per nuove acquisizioni. Lo hanno dichiarato alcuni executive di entrambi i gruppi, spiegando che eventuali nuove operazioni dovrebbero aiutare a potenziare la crescita del settore direct-to-consumer e le attività internazionali. Secondo Reuters, Shari Redstone, che con la sua National Amusements detiene l’80% delle azioni, starebbe già considerando accordi con Discovery e Sony Entertainment. Entro la fine dell’anno dovrebbe concludersi l’operazione che ha riportato sotto lo stesso tetto Cbs e Viacom dopo una lunga serie di tentativi falliti. ViacomCbs Inc. si candida a diventare uno dei maggiori produttori di contenuti e provider mondiali, presidiando i mercati americano, europee, latino-americano e asiatico. Al portfolio televisivo (che comprende brand come Cbs, Showtime, Nickelodeon, Mtv, Bet, Comedy Central e Paramount Network e una library di oltre 14mila episodi tv e 3,6mila titoli cinematografici, tra cui i franchise di Star Trek e Mission: Impossible, e oltre 750 serie attualmente ordinate o in produzione), si unisce anche una serie di piattaforme direct-to-consumer, su abbonamento e supportate da pubblicità (tra cui Cbs All Access, Pluto Tv, Showtime), così come gli studios della Paramount Pictures. La nuova realtà vede al vertice Bob Bakish, attualmente President e Chief Executive Officer di Viacom, con l’incarico di President e Chief Executive Officer. Joe Ianniello, President e Acting Ceo di Cbs, diventa Chairman e Ceo di Cbs e dovrà supervisionare tutti gli asset Cbs. Fanno parte del management anche Christina Spade (Evp e Chief Financial Officer) e Christa D’Alimonte (Evp, General Counsel aend Secretary). Il board of director comprende 13 membri di cui sei di Cbs e quattro di Viacom ed è presieduto da Shari Redstone. Gli azionisti di Cbs otterranno il 61% della nuova realtà, quelli di Viacom il 39%. Insieme, Viacom e Cbs hanno speso oltre 13mld di dollari in contenuti negli ultimi 12 mesi.

Contenuti correlati : Viacomcbs bakish viacom cbs redstone

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2020
    Dentro al format del Covid-19
    Siamo finiti dentro il format del coronavirus quasi senza saperlo. E il genere di questo virus, che dopo la Cina ha preso
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 28 Marzo 2012
    Approvato il bilancio Rai
    Come riporta Ansa, il consiglio di amministrazione Rai ha approvato all’unanimità il bilancio per l’esercizio 2011. Come anticipato in diverse...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy