21 Marzo 2016  12:31

Vivendi-Mediaset, si definisce il piano

Elena Rembado
Vivendi-Mediaset, si definisce il piano

Vincent Bollorè

Dell’accordo di massima sarebbe stato informato anche il Governo italiano

Tra il colosso dei media francese guidato da Vincent Bollorè e le tv di Mediaset si sarebbe già arrivati a un accordo di massima , sancito da uno scambio azionario. Secondo indiscrezioni, nel giro di qualche anno, Vivendi potrebbe arrivare a controllare il gruppo di Cologno, mentre la famiglia Berlusconi dovrebbe detenere un pacchetto azionario importante della società d’Oltralpe. L’intesa potrebbe portare, a breve termine, alla gestione da parte di Canal Plus dei canali Mediaset Premium, mentre più a lungo termine alla co-produzione di contenuti che saranno fruibili su una nuova piattaforma over-the-top (internet) concorrente a Netflix nel Sud Europa. Il Governo italiano sarebbe stato informato sia da Bollorè che dal presidente Mediaset Fedele Confalonieri ma, trattandosi di accordi tra società private quotate in Borsa, sarebbe in posizione neutrale.

Contenuti correlati : Borrorè Mediaset Vivendi Berlusconi piano accordo azioni
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 25 Settembre 2012
    È online il nuovo sito di Super!
    Dopo il lancio su Dtt free (canale 47) e Sky (canale 625), Super!, canale De Agostini Editore dedicato ai ragazzi, approda sul web all’indirizzo supertv.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy