12 Aprile 2018  10:00

Vivendi: in un blind trust le azioni Mediaset

Eliana Corti
Vivendi: in un blind trust le azioni Mediaset

UsMediaset

Il 19,19% delle quote del Biscione passano a Simon Fiduciaria. L’Agcom: vigileremo

Vivendi ha comunicato ad Agcom di aver trasferito il 19,19% delle sue azioni Mediaset (pari al 19,95% dei diritti di voto) in un blind trust. L’operazione è avvenuta il 6 aprile 2018: le quote sono state affidate alla società indipendente Simon Fiduciaria spa. In questo modo, il gruppo francese mantiene una partecipazione azionaria indiretta inferiore al 10% dei voti esercitabile nel cda di Mediaset. Agcom ha reso noto che Vivendi ha inoltre sottoscritto un advisory agreement con Simon Fiduciaria ed Ersel Sim spa (socio unico della stessa) in base al quale i diritti amministrativi relativi al pacchetto azionario saranno esercitati dal gestore «in modo discrezionale ed autonomo da Vivendi in linea con quanto previsto nelle misure di ottemperanza». Agcom fa sapere che effettuerà tutti gli accertamenti necessari «diretti ad assicurare l’ottemperanza da parte di Vivendi alla delibera n. 178/17/CONS, continuando l’azione di monitoraggio sulla corretta attuazione delle misure presentate». L’Authority proseguirà inoltre l’attività di vigilanza sul rispetto da parte di Vivendi SA dell’art. 43, comma 11 del Tusmar, affinché non siano comunque poste in essere condotte che consentano di esercitare una influenza notevole sulla società Mediaset S.p.A»

Contenuti correlati : simon fiduciaria blind trust vivendi mediaset

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Novembre 2019
    Chi l’avrebbe mai detto?
    La televisione cambia più di quanto cambi la platea televisiva, meno della pubblicità e del web, ma certamente più degli altri mezzi.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy