10 Marzo 2015  10:11

Francia: i videogame sono l'unico mercato fisico ancora stabile

Matteo Bonassi
Francia: i videogame sono l'unico mercato fisico ancora stabile

Secondo un report di Sell sono l'unico settore culturale dove le vendite pacchettizzate tengono, al contrario di musica e libri

Secondo un articolo riportato dal sito Mcv, in Francia il grosso del mercato videoludico è ancora portato dalle vendite software, che valgono il 29% di un totale pari a 2,7 miliardi di euro. I videogiochi sono inoltre l'unico mercato dove tengono le vendite di prodotti pacchettizzati, che in altri settori culturali come musica e libri sono ormai crollate. Un terzo dei videogiocatori (34%) acquista videogame pacchettizzati, media superiore alla Gran Bretagna (24%).

 

Due terzi della popolazione francese gioca ogni tipo di videogame, al contrario di UK e Spagna dove la percentuale è di 2/5. Il più alto numero di videogiocatori è tra i bambini dai 6 ai 10 anni, con il 91% della popolazione interessata e tra gli 11 e i 19 con il 94% della popolazione coinvolta. Il 40% dei giocatori utilizza frequentemente anche titoli online.

Contenuti correlati : software vendite Francia videogiochi videogiocatori

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy