18 Marzo 2015  09:35

Il PEGI si espande al mercato mobile

Matteo Bonassi
Il PEGI si espande al mercato mobile

Tutte le app presenti su Google Play saranno classificate utilizzando il Pan European Game Information

PEGI e Google hanno annunciato che dal prossimo mese tutte le app su Google Play saranno classificate con il sistema di rating già utilizzato in Europa per i videogame. L'introduzione del PEGI fa parte di un'iniziativa che vede Google collaborare con IARC (L'International Age Rating Coalition). “Il mercato dei giochi digitali e delle app per mobile è letteralmente esploso in tutto il globo. Con un singolo click, gli sviluppatori possono pubblicare i loro giochi e le loro applicazioni sugli store digitali raggiungendo un pubblico mondiale. Queste realtà hanno creato delle sfide culturali e regolatorie che richiedono una soluzione innovativa come IARC per dare la possibilità agli sviluppatori e agli store online di fornire ai consumatori un’indicazione affidabile e consistente dal punto di vista legale sull’età appropriata per lo scaricamento di un gioco o di una app”, dichiara Dirk Bosmans, Communication Manager di PEGI S.A.. “E’ incoraggiante che gli store abbiano compreso chiaramente i benefici di questa iniziativa rivoluzionaria".

Contenuti correlati : Pan European Game Information PEGI Google Play mobile app rating
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 30 Ottobre 2013
    Primo semestre in calo per Nintendo
    Nintendo ha chiuso il primo semestre lo scorso 30 settembre con un fatturato pari a 196,5 miliardi di yen (2 miliardi di dollari), in calo rispetto ai...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy