28 Aprile 2016  09:48

Nintendo: fatturato e profitti in calo

Matteo Bonassi
Nintendo: fatturato e profitti in calo

Negativa la chiusura dell'anno fiscale per il colosso nipponico, a -60,6% i profitti e -8% sui ricavi

Nintendo ha chiuso il proprio anno fiscale lo scorso 31 marzo con un fatturato pari a 4,5 miliardi di dollari, in calo dell'8% rispetto all'esercizio precedente. Ma il dato più negativo arriva dai profitti, a -60,6% per un totale di 150 milioni di dollari. Numeri su cui ovviamente hanno influito le scarse vendite di Wii U e un calendario di release software piuttosto spoglio. La portatile 3DS ha venduto 6,79 milioni di pezzi per un installato totale di 58,9 milioni di console, con 48,52 milioni di software. Wii U ha venduto 3,26 milioni di unità, in calo rispetto allo scorso anno, per un installato totale di 12,8 milioni di pezzi. Il bestseller software si è confermato Splatoon con 4,27 milioni di pezzi venduti. Oltre ad aver confermato la nuova console Wii U per marzo 2017, Nintendo ha anche annunciato un nuovo capitolo di Zelda in lavorazione per il nuovo hardware, che però non verrà mostrato al prossimo E3 di Los Angeles come pronosticato da molti. Molto basse le stime relative a Wii U per il prossimo esercizio fiscale, in cui Nintendo ha previsto di vendere solo 800 mila console.

 

Contenuti correlati : release software Wii U 3DS fatturato Nintendo anno fiscale vendite Splatoon
Iscriviti alla nostra newsletter

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy