02 Luglio 2020  15:17

PlayStation sospende la pubblicità su Facebook

Matteo Bonassi
PlayStation sospende la pubblicità su Facebook

La policy di Sony si allinea a quella di Honda, Coca Cola, Starbucks, Unilever, Ford e Microsoft

PlayStation ha deciso di sospendere la propria attività di advertising sul social network Facebook, allineandosi a quanto già fatto da altre multinazionali come Honda, Coca Cola, Starbucks, Unilever, Ford e Microsoft. La scelta rientra nella policy aderente al movimento #StopHateForProfit, che critica la scelta di Facebook di non limitare post violenti, ma soprattutto che contribuiscono a diffondere false informazioni. Sony PlayStation ha dichiarato in un comunicato ufficiale: "Per supportare il movimento #StopHateForProfit, abbaimo deciso si sospendere a livello mondiale tute le nostre attività su Facebook e Instagram, inclusa la pubblicità e i contenuti gratuiti fino alla fine di luglio. Noi stiamo dalla parte di chi lavora (e gioca) unito agli altri, sempre".

Contenuti correlati : playstation facebook pubblicità social advertising videogame campagna
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 31 Ottobre 2018
    Spider-Man trascina il Q2 di Sony
     Un Q2 decisamente solido quello chiuso da Sony Interactive Entertainment. La divisione che include i prodotti PlayStation ha chiuso l’esercizio

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy