06 Novembre 2009  16:41

Square Enix a +33,2% per il semestre

TIds
Square Enix a +33,2% per il semestre

I primi sei mesi dell’anno fiscale si sono chiusi con entrate in crescita e profitti in calo per i costi di ristrutturazione

Il publisher giapponese Square Enix (i cui titoli sono distirbuiti in Italia principalmente da Digital Bros) ha chiuso il primo semestre dell’anno fiscale lo scorso 30 settembre con entrate per 90,6 miliardi di yen (677 milioni di euro), in crescita del 33,2% ma con profitti operativi in calo del 55,7%, pari a 2,6 miliardi di yen (28,7 milioni di euro). Il calo del margine viene attribuito soprattutto ai costi legati alla recente riorganizzazione interna, che, dopo aver finalizzato l'acquisizione di Eidos, ha portato a una riduzione del 10% del personale. Come prevedibile sono stati proprio i videogame per PC e console (in particolare Kingdom Hearts 365/2, Batman Arkham Asylum di Eidos e Dragon Quest IX) a trainare le vendite, con fatturato pari a 48,4 miliardi di yen (361 milioni di euro), e profitti per 10,4 miliardi di yen (77,6 milioni di euro). Il Giappone rimane il territorio più importante (79% delle entrate) ma al secondo posto troviamo l'Europa (15%), che ha scavalcato il Nord America (13). Quarta l'Asia con meno dell'1%.

Contenuti correlati : videogiochi
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy