05 Marzo 2015  11:51

Cresce l’interesse per la casa connessa

Roberta Broch
Cresce l’interesse per la casa connessa

Secondo un rapporto di GSMA, gli aspetti giudicati più significativi nell’adozione di dispositivi smart sono il risparmio energetico e le implicazioni legate al proprio stato di salute

l’Internet of Things potrebbe trasformare la vita domestica attraverso la connessione wireless dei device all’interno delle abitazioni, in particolare tramite contatori intelligenti e sistemi di sicurezza, e i primi sviluppi in questa direzione sono già visibili.

 

Il rapporto The Impact of the Internet of Things: The Connected Home, commissionato da GSMA Intelligence e condotto da KRC Research mette in evidenza, infatti, che circa una persona su quattro in Germania, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti già possiede un dispositivo collegato come un contatore intelligente (28%), un sistema di sicurezza (23%), un sistema di illuminazione (23%), o strumenti per la misurazione della salute, sottolineando il crescente impatto della connettività wireless e l’Internet degli oggetti sulla vita dei consumatori.

 

La ricerca indica anche che la penetrazione dei dispositivi connessi è destinata a crescere rapidamente nei prossimi anni, con l’89% degli intervistati che dichiara interesse verso l’idea che tutti i dispositivi domestici siano perfettamente collegati insieme in futuro. Gli aspetti che hanno interessato maggiormente gli intervistati sono due: il risparmio energetico che deriverebbe dalla connessione degli oggetti domestici - il 70% di tutti gli intervistati ritiene che questo sia l’aspetto più importante di possedere un sistema energetico IoT – e le implicazioni positive in termini di salute date dall’utilizzo di device connessi per lo sport e il benessere.

Contenuti correlati : smart GSMA dispositivi risparmio energetico casa connessa Internet of Things
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy