20 Ottobre 2010  12:19

Incentivi, atteso il provvedimento per un fondo unico

TBlc
Incentivi, atteso il provvedimento per un fondo unico

Andrea Sasso

In esso dovrebbero convergere tutte le risorse non ancora utilizzate, a cui potranno nuovamente attingere tutti i settori coinvolti nel piano di aiuti

Sembra confermata - sebbene con modalità differenti da quelle inizialmente comunicate dal sottosegretario Stefano Saglia (vedi agenzia del 27/9/2010) - l’intenzione del Ministero dello sviluppo economico di esaurire le risorse stanziate per gli incentivi alle imprese entro il termine stabilito di fine anno. Fonti attendibili assicurano infatti che nella giornata di oggi è atteso un provvedimento che stabilirà la costituzione di un fondo unico, nel quale confluiranno tutte le risorse ancora disponibili per i diversi settori, sia quelle finora non utilizzate, sia quelle già prenotate e in attesa di essere erogate. A tale fondo potranno tornare ad attingere tutti i settori inizialmente coinvolti nel piano incentivi, anche quelli che hanno già esaurito la propria parte di aiuti. Quanto al settore elettrodomestici e cucine componibili, nel pomeriggio di ieri, in un’intervista alla Reuters, Andrea Sasso, presidente di Ceced Italia, ha dichiarato che “gli incentivi delle cucine componibili a oggi sono arrivati a circa il 90% dell'erogazione, per cui si esauriranno anche prima del termine. Per gli elettrodomestici siamo a oltre il 70%, e probabilmente quindi si terminerà tranquillamente entro dicembre”. Sasso ha poi aggiunto che “il Ministero dello sviluppo economico ci ha assicurato che anche per le cucine componibili, nel caso in cui si finisse prima, c'è un plafond che deriva da altri comparti che non lo stanno completamente utilizzando”. Non è ancora noto l’ammontare preciso del fondo unico, ma si parla di circa 120 milioni di euro.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy