22 Ottobre 2019  15:41

L’H1 di Unieuro a +16,6%

emanuela sesta
L’H1 di Unieuro a +16,6%

Giancarlo Nicosanti Monterastelli, amministratore delegato di Unieuro

Ora la catena è focalizzata “sugli appuntamenti chiave del secondo semestre, a partire dal Black Friday, pur monitorando con grande attenzione le dinamiche di un mercato molto frammentato, che offre opportunità di crescita sempre nuove” afferma l’ad Nicosanti

Il Consiglio di Amministrazione di Unieuro ha esaminato e approvato in data odierna la relazione finanziaria semestrale al 31 agosto 2019. I ricavi della catena di Forlì nel periodo considerato si sono attestati a quota 1.059,5 milioni di euro, in crescita del 16,6% rispetto ai 908,5 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente. L’incremento di 151 milioni di euro, oltre che alla buona performance del business a parità di perimetro, in particolare dell’eCommerce, “è riconducibile alle azioni di crescita esterna ed interna intraprese dalla società” si legge nella nota ufficiale. “Le acquisizioni realizzate hanno comportato una significativa espansione della rete di negozi, con 14 nuovi punti vendita ex-DPS ed ex- Galimberti inaugurati nel secondo semestre 2018/19 e 12 ex-Pistone aperti nel mese di marzo 2019. La partnership siglata con Finiper, che ha segnato lo sbarco di Unieuro nella grande distribuzione organizzata, ha inoltre portato all’apertura di ulteriori 18 shop-in-shop in altrettanti ipermercati, rispetto ai due negozi-pilota operativi nel primo semestre 2018/19”. L’evoluzione dei ricavi like-for-like ha registrato una crescita del 3%. Se si esclusono dal perimetro di analisi “i punti vendita limitrofi ai nuovi negozi nel frattempo inaugurati e pertanto non rientranti nel like-for-like”, l’indicatore ha segnato un incremento ancor più forte e pari al +4%. La catena specifica che i dati economico-finanziari recepiscono l’adozione del nuovo principio contabile IFRS 16, entrato in vigore a partire dal 1° gennaio 2019. Per permetterne la piena comparabilità con il corrispondente periodo dell’esercizio precedente, la Società presenta e commenta i dati gestionali5, in continuità con il precedente principio contabile IAS 17 e le relative interpretazioni. Giancarlo Nicosanti Monterastelli, amministratore delegato di Unieuro, ha commentato: “Si è chiuso un semestre ricco di soddisfazioni, che ci ha visti espanderci con determinazione sul mercato, guadagnare quote in tutti i canali e categorie e rafforzare una leadership sempre più forte e riconosciuta. Archiviata con rapidità ed efficacia l’integrazione dei negozi ex-Pistone, oggi fiore all’occhiello della nostra rete al Sud, siamo ora fortemente focalizzati sugli appuntamenti chiave del secondo semestre, a partire dal Black Friday, pur monitorando con grande attenzione le dinamiche di un mercato molto frammentato, che offre opportunità di crescita sempre nuove”.

Contenuti correlati : unieuro ricavi semestre nicosanti

ACCADDE OGGI

  • 13 Dicembre 2001
    HomeTech Berlin: 550 le imprese presenti
    Si è svolta oggi a Milano la conferenza stampa di presentazione di HomeTech, la manifestazione che si svolgerà a Berlino dal 27 febbraio al 3 marzo...

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy