25 Ottobre 2016  09:26

Q3 Philips a +2%

Emanuela Sesta
Q3 Philips a +2%

Le vendite complessive comparabili totalizzate nel periodo si attestano a 5,9 miliardi di euro

Secondo i dati divulgati da Philips, la multinazionale olandese ha chiuso il terzo trimestre 2016 registrando vendite pari a 5,9 miliardi di euro (+2% vs Q3 2015) e un incremento del portafoglio HealthTech pari al 5%. In miglioramento del 14% il dato dell'EBITA rettificato (pari a 649 milioni di euro), mentre l’utile netto si attesta a quota 383 milioni di euro (+18% rispetto al pari periodo 2015).

 

“Sono soddisfatto del 5% di crescita comparabile delle vendite e dell'aumento dell'8% degli ordinativi relativi al portafoglio HealthTech che abbiamo ottenuto nel terzo trimestre”, ha commentato nella nota ufficiale Frans van Houten, CEO di Royal Philips. “Nel complesso Philips ha registrato un 2% di crescita delle vendite comparabili, mentre i miglioramenti operativi dei segmenti Personal Health e Diagnosis & Treatment, combinati con la prosecuzione dei miglioramenti di Philips Lighting, hanno condotto a un incremento di 120 punti base nel margine EBITA rettificato del Gruppo Philips.

Le nostre prospettive per il 2016 rimangono invariate, continuando a prevedere miglioramenti nei risultati economici nel quarto trimestre dell'anno. Per quanto riguarda il futuro, restiamo consapevoli del rischio dovuto alla volatilità dei mercati nei quali operiamo”.

 

 

Contenuti correlati : Frans van Houten Personal Health Diagnosis & Treatment vendite Philips fatturato HealthTech
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy