11 Maggio 2015  11:57

Spectrum Brands in convention a Napoli

Emanuela Sesta
Spectrum Brands in convention a Napoli

Invitati i top client dell’eldom e della Gd all’annuale appuntamento che presenta le novità a marchio Remington e Russell Hobbs

Si è tenuta a Napoli il week end scorso (8-10 maggio) l’annuale convention Remington e Russell Hobbs, marchi che fanno capo alla divisione piccoli elettrodomestici Italia della holding Spectrum Brands, che ha riunito – nel consueto clima conviviale che da sempre caratterizza questo importante appuntamento dell’azienda americana – i top client dell’eldom e della Gd.

Alla presenta di Tim Wright, VP Appliances Europe MEA, che ha ringraziato le insegne intervenute, oltre che presentare la Spectrum Brands con un respiro più Europeo, Walter Valli, direttore commerciale, ha aperto i lavori della riunione di presentazione dedicata agli addetti ai lavori: “Il nostro modello di business si basa su alcuni punti fermi: valore per il trade, riduzione dei costi e ottimizzazione dei servizi attraverso una piattaforma di prodotto globale, focus sul punto vendita con attività dedicate e prodotti performanti, una gamma caratterizzata da un rapporto qualità/prezzo ottimale e con features però superiori al posizionamento dato all’offerta, Ricerca e Sviluppo di nuovi prodotti e di nuovi mercati. Tutto questo garantisce stabilità e profittabilità per una crescita sostenibile”. Effettivamente, se si guarda ai risultati del 2014, gli obiettivi raggiunti danno ragione a questa strategia: la filiale italiana ha infatti chiuso l’anno con un fatturato di oltre 25 milioni di euro (+11,2% vs 2013), registrando una crescita del 7% per Remington e del 29% per Russell Hobbs.

 

Valli ha inoltre invitato la clientela presente a riflettere sul tema dell’approccio dei retailer all’online: “Le vendite virtuali e la multicanalità sono la nuova dimensione che coinvolgerà industria e trade e su cui bisogna confrontarci per fare business. È una opportunità e insieme dobbiamo proteggerne il valore, competendo in questa dimensione in modo corretto, ma spesso non è così. Il canale online è troppo competitivo e ci piacerebbe calmierare il prezzo dei nostri prodotti nel btob per mantenere un giustificato differenziale di prezzo, ma meno stressato, nel rispetto di questo valore. In questo serve la vostra collaborazione”. Proprio a questo scopo, da parte dell’azienda “dedicheremo molti prodotti ‘core’ esclusivamente al trade, chiedendo a tutti voi una sana collaborazione con la loro rivendita esclusivamente sui vostri siti ufficiali, per evitare una ridistribuzione indiscriminata nel canale virtuale che, a volte, sfiora il limite dell’etica commerciale. Questo per cercare di preservare il più possibile il loro giusto valore”. Altro tema attuale, e non particolarmente “caro” al trade, è quello dell’adeguamento dei listini a causa del cambio sfavorevole euro-dollaro che per Remington e Russell Hobbs avrà effetto a decorrere dal 1° giugno 2015.

 

Al direttore marketing Vieri Pecori Giraldi, invece, il compito di presentare le diverse novità di prodotto in lancio in questi mesi e anticipare alcuni modelli della stagione autunno-inverno. Molte le new release che verranno introdotte, a partire dai rasoi, dal grooming, dall’hair care e dall’IPL per Remington e, per Russell Hobbs, sempre più focus sulla cucina. Proprio il marchio Inglese sta dando risultati “più che soddisfacenti, crescendo in modo ponderato e sostenibile. Quest’anno festeggiamo anche l’anniversario del 60° anno dall’invenzione del primo bollitore, con prodotti dedicati”.

Contenuti correlati : Gd eldom novità Remington Russell Hobbs Spectrum Brands convention
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy