20 Settembre 2011  16:15

'A simple life' e 'Una separazione' agli Incontri Fice

BOev
'A simple life' e 'Una separazione' agli Incontri Fice

Una separazione

Alcune delle anteprime in programma a Mantova dall'11 al 13 ottobre

Gli Incontri del Cinema d’Essai, promossi dalla Fice, che si terranno per il terzo anno consecutivo a Mantova dall’11 al 13 ottobre ospiteranno numerose anteprime. Tra i titoli proposti agli esercenti ci saranno 'Una separazione' di Asghar Farhadi (Sacher), 'Emotivi anonimi' di Jean-Pierre Améris (Lucky Red), 'Il sentiero' di Jasmila Zbanic (Fandango), 'Almanya' di Yasemin Samdereli (Teodora) e 'A simple life' di Ann Hui (Tucker Film), premiato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia per la migliore attrice. Tra le anteprime aperte anche alla città 'This Must Be The Place' di Paolo Sorrentino (Medusa), insieme a molti titoli provenienti dall’ultima Mostra del Cinema di Venezia, nell’ambito di una collaborazione con La Biennale: 'Faust' di Alexander Sokurov (Archibald), vincitore del Leone d’Oro; 'Killer Joe' di William Friedkin; 'Poulet aux prunes' di Vincent Paronnaud e Marjane Satrapi; 'Louise Wimmer' di Cyril Mennegun e 'Giochi d'estate' di Rolando Colla. Il programma della manifestazione prevede, tra l'altro, la tavola rotonda su Stato/Regioni e digitale: prove generali di dialogo in cui si analizzeranno i rapporti fra sala ‘tradizionale’, istituzioni e altri operatori della filiera cinematografica, al fine di formulare delle proposte che migliorino l’identità e la fruibilità della sala. Prevista anche l’assegnazione dei premi d’essai.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 26 Novembre 2020
    E-DUESSE.IT, MAI COSÌ ESSENZIALE
    Già dai primi albori di Duesse Communication nel 2000 era chiara la necessità di informare, stimolare e aggiornare l...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy