23 Giugno 2017  13:02

Anec Puglia e Basilicata, riconfermato Dilonardo

Silvia Mussoni
Anec Puglia e Basilicata, riconfermato Dilonardo

Giulio Dilonardo guiderà l'Anec Puglia e Basilicata fino al 2020

“Nel prossimo biennio 50 schermi in più”, dichiara l’esercente

Giulio Dilonardo è stato riconfermato nel ruolo di presidente interregionale Anec di Puglia e Basilicata, carica che ricopre dal 2014. Il nuovo mandato, di durata triennale, si concluderà nel 2020. La riconferma è stata decretata dall’assemblea delle imprese cinema associate, riunitasi ieri a Bari. Lo storico esercente di Martina Franca (Ta), originario di Bari, anche presidente di Agis Puglia e Basilicata e allo stesso tempo, a Roma, componente del Consiglio di Presidenza nazionale in qualità di vice-presidente, ha dichiarato in una nota stampa: «Il nostro obiettivo è quello di proseguire in continuità col lavoro svolto negli ultimi tre anni per valorizzare il ruolo culturale delle sale cinematografiche del territorio, in dialogo con le istituzioni di Puglia e Basilicata, e insieme alle Film Commission regionali. Il fine è infatti quello di individuare gli strumenti più utili per il sostegno alle attività delle sale stesse che comportano una programmazione di qualità e per la promozione del pubblico, specie se mirata ai ragazzi in età scolare, in due regioni che stanno già lavorando bene in tal senso, in Puglia con gli interventi regionali per la riqualificazione dei cinema che produrrà anche l’effetto di incrementare schermi e sale, e in Basilicata, dove l’amministrazione regionale insieme al programma Sensi Contemporanei sta favorendo la riapertura delle sale di proprietà comunale con lo scopo di individuare una giusta sinergia nella gestione tra pubblico e privato». Ha precisato Dilonardo: «Tra le due regioni nasceranno nel prossimo biennio 50 schermi in più. Tuttavia, ci duole ammettere che il sistema spettacolo, compreso il cinema, in Puglia, sta attraversando un momento di assoluta incertezza». L'esercente ha parlato anche della necessità di creare a Bari una struttura convegnistica che abbia «caratteristiche tecniche all’avanguardia, tali da ospitare 1.200 posti. Tanti erano infatti i posti a sedere, insieme a uno schermo di grandi dimensioni, necessari affinché Bari ospitasse le Giornate Professionali di Cinema».

Contestualmente alla nomina di Dilonardo sono stati eletti anche i componenti del Consiglio Direttivo Anec Puglia e Basilicata per il triennio 2017-2020:

  • Presidente operativo per la Basilicata: Antonio Padula
  • Delegati provinciali:
  • Bari: Giancarlo Castellano - Multisala “Seven", Gioia del Colle
  • Barletta: Francesco Paolillo - Multisala “Paolillo”, Barletta
  • Brindisi: Piero Salerno - Multisala “Salerno”, Oria
  • Lecce: Sonia Greco - Multisala “Massimo”, Lecce
  • Taranto: Adriano Di Giorgio - Cineteatro “Orfeo”, Taranto
  • Foggia: Francesco Paolo Cicollella - Multisala “Corso”, Cerignola
  • Matera: Antonio Padula - Cinema “Piccolo”, Matera
  • Potenza: Vito Ciuffreda - Cinema “Due Torri”, Potenza
  • Rappresentante Multicinema: Domenico Morsuillo – Multisala “Città del Cinema”, Foggia
  • Rappresentante gruppo giovani: Francesco Mangiatordi – Multisala “Mangiatordi”, Altamura (Ba)
  • Rappresentante piccolo esercizio: Angelo Acquaviva – Cinema “Margherita/Fellini”, Putignano (Ba)
  • Tesoriere: Claudio Valente – “Politeama Italia” Bisceglie (Bat)
  • Revisori: Giuseppe Decristofaro – “Cinema dei Trulli”, Alberobello (Ba), Paolo Cicolella “Laltrocinema” Foggia
  • Segretario Agis-Anec Puglia e Basilicata: Francesca Rossini
Contenuti correlati : Dilonardo Agis Basilicata Anec Puglia
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy