16 Gennaio 2019  11:23

Arriva in sala la versione karaoke di Bohemian Rhapsody

Silvia Mussoni
Arriva in sala la versione karaoke di Bohemian Rhapsody

Bohemian Rhapsody (©GK Films/New Regency Pictures/Tribeca Productions/Queen Films Ltd./20th Century Fox)

Fox propone l’evento in 300 sale dal 22 al 23 gennaio

Per i fan di Bohemian Rhapsody è in arrivo nelle sale italiane la versione karaoke del film, intitolata Bohemian Rhapsody - Sing Along Version, arricchita dei sottotitoli durante le parti musicali per permettere al pubblico di cantare durante la visione. 20th Century Fox propone l’evento su circa 300 schermi nelle giornate di martedì 22 e mercoledì 23 gennaio, dopo che la versione Sing-Alon è già stata presentata negli Stati Uniti. Vero e proprio fenomeno al box office, il biopic su Freddie Mercury e i Queen ha superato i 3,5 milioni di spettatori in Italia incassando oltre 25 milioni di dollari. Vanta inoltre una tenitura rara di questi tempi: il film diretto da Bryan Singer e interpretato in modo mimetico da Rami Malek è uscito il 29 novembre ed è ancora nelle prime posizioni della classifica degli incassi. Il successo del film è stato planetario: nel mondo ha totalizzato oltre 774 milioni di dollari dei quali quasi 200 milioni in Nord America.

 

Paul Zonderland, amministratore delegato di 20th Century Fox Italia, commenta sul portale Mondo Fox: «Con la versione Sing Along offriremo agli spettatori un valore aggiunto, dando loro l’opportunità di cantare in sala e in compagnia questi brani che, da sempre, sono parte della cultura pop del nostro paese. Un'esperienza di condivisione sociale che solo il cinema può offrire».

 

Contenuti correlati : Bohemian Rhapsody Fox distribuzione

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Lezione coreana a Hollywood
    La vittoria di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar è stata davvero dirompente. Non ci sono altri aggettivi, tanto è...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 29 Marzo 2010
    ‘Box Office’, si parla di window e 3D
    Si parla molto nel mercato cinematografico di window e di 3d. Prima le polemiche sull’uscita anticipata in dvd di ‘Alice in Wonderland’ – con...

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy