04 Marzo 2020  09:21

Bif&st, rimandato a data da destinarsi

Redazione
Bif&st, rimandato a data da destinarsi

Non sussisterebbero più le condizioni per garantire la manifestazione a causa del Coronavirus

Felice Laudadio, direttore del Bif&st - Bari International Film Festival, ha informato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e l’Apulia Film Commission che, allo stato, non sussistono più le condizioni per garantire lo svolgimento della manifestazione nelle date previste (21-28 marzo). E questo a causa della difficoltà o, in molti casi, dell’impossibilità per una serie di ospiti importanti provenienti da tutto il mondo e dall'Italia, ad accompagnare a Bari i loro film, a tenere le lezioni di cinema e a partecipare a questo evento. In particolare, hanno inciso la cancellazione di voli e la sopraggiunta indisponibilità di molti ospiti legata alle misure che rendono difficoltoso il rientro nei Paesi d'origine per chi proviene dall'Italia. La Regione Puglia e Apulia Film Commission hanno condiviso l’indicazione del direttore Laudadio e, d’intesa, si adopereranno per trovare nuove date per il Bif&st 2020. Non si terrà, quindi, la conferenza stampa fissata il prossimo 9 marzo.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 26 Novembre 2020
    E-DUESSE.IT, MAI COSÌ ESSENZIALE
    Già dai primi albori di Duesse Communication nel 2000 era chiara la necessità di informare, stimolare e aggiornare l...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy