08 Gennaio 2018  13:07

Box Office Cina, un anno da 8,6 miliardi di dollari

Silvia Mussoni
Box Office Cina, un anno da 8,6 miliardi di dollari

Wolf Warrior 2 con 873 milioni di dollari è il miglior incasso cinese del 2017

I dati forniti dallo State Administration of Press, Publication, Radio, Film and Television

Il box office cinese del 2017 ha raggiunto 8,6 miliardi di dollari di incasso, circa 2 miliardi in più rispetto al risultato dell’anno precedente, come affermano i dati emanati a inizio anno dallo State Administration of Press, Publication, Radio, Film and Television (SAPPRFT). Come spiega lo specializzato Screen Daily, è difficile paragonare i dati anno su anno per via del mutato rapporto tra yuan cinese e dollaro e perché le autorità cinesi hanno cambiato il modo di calcolare il box office. Considerando gli incassi in dollari, la crescita del 2017 sul 2016 è del 30% mentre ragionando in yuan si parla di aumento del 22%. Il SAPPRFT parla invece di una crescita del 13,45%, che rappresenta il dato al netto del prezzo delle prenotazioni online dei biglietti (le autorità cinesi hanno iniziato a includere nel computo del box office anche il costo delle prenotazioni online solo a partire da inizio 2017). Il film cinese Wolf Warrior 2 con 873 milioni di dollari si è piazzato in testa alla classifica dei migliori incassi in Cina, ma nel 2017 le produzioni locali si sono fermate al 54% di market share rispetto al 58% del 2016. La top10 è composta per metà da produzioni locali e per metà da film stranieri. Al secondo posto si è piazzato Fast and Furious 8 con 393 milioni di dollari. Gli altri stranieri in top10 sono Transformers - L’ultimo cavaliere, il film indiano Dangal, Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar e Skull Island. Per quanto riguarda il numero di biglietti staccati, il SAPPRFT riporta una crescita del 18%, dai 1,37 miliardi di biglietti dei 2016 ai 1,62 miliardi del 2017. In crescita anche il numero di schermi, aumentati del 23% e arrivati dunque a 50.776 a fine 2017. È cresciuto infine anche il box office internazionale dei film cinesi che, incluse le coproduzioni, è cresciuto dell’11%.

Contenuti correlati : Cina box office incassi
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 26 Novembre 2020
    E-DUESSE.IT, MAI COSÌ ESSENZIALE
    Già dai primi albori di Duesse Communication nel 2000 era chiara la necessità di informare, stimolare e aggiornare l...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 28 Novembre 2016
    Notorious, un listino ricco e variegato
    Per il presidente e amministratore delegato di Notorious Pictures, Guglielmo Marchetti, la convention alle Giornate Professionali di Sorrento è stata

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy